Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa

Chi siamo

la nostra storia siamo voi

La nostra “Mutua”, già conosciuta come la “Macchinisti e fuochisti”, nata 140 anni or sono per iniziativa appunto di macchinisti e fuochisti delle ferrovie dell’Alta Italia, per i primi 100 anni è stata una Mutua di categoria, si è poi aperta all’adesione prima degli altri dipendenti delle Ferrovie dello Stato, successivamente, dal 1980 agli altri lavoratori dei trasporti con contestuale ampliamento delle assistenze anche ai famigliari dei Soci; infine, da metà anni Novanta è aperta a tutti i cittadini italiani e stranieri che risiedono e lavorano in Italia.

Oggi è diffusa su tutto il territorio nazionale raccogliendo l’adesione di 173.000 famiglie di cui 18 mila con un componente che lavora nel settore dei trasporti ferroviari.

La componente rappresentata dai "soci ferrovieri" è una presenza significativa per numeri ma soprattutto per esperienza e stimolo di aggiornamento delle forme di assistenza alle nuove esigenze del lavoratore e del suo nucleo famigliare, sia nel campo sanitario che in quello delle tutele professionali.

In questa sezione dedicata raccogliamo alcuni materiali che riassumono il peso della partecipazione dei soci ferrovieri alla nascita e sviluppo di CesarePozzo.